Cerca

Gnocchetti di farina di castagne con taleggio e noci

Per me 'Garfagnana' significa inequivocabilmente 'castagne'.

Non importa se sia autunno o primavera: tra le prime immagini evocate ci sono sempre i castagneti, i cardi che si schiudono e lasciano cadere i loro frutti, il metato acceso, il castagnaccio, mia nonna che prepara le mondine (caldarroste) sul fuoco del camino.


Esistono tantissime ricette a base di castagne e di farina di castagne: tra le mie preferite ci sono quelle che prevedono un abbinamento dolce-salato e in vetta alla classifica c'è senz'altro Polenta e ossi.


Ma non fatemi auto-spoilerare! Di questo piatto prelibato parleremo in sede opportuna. Quindi taccio.


Nella top ten ci sono comunque altri piatti, tra i quali gli gnocchetti preparati con farina di castagne mischiata alla farina bianca: conditeli come volete, anche soltanto con una noce di burro e del parmigiano o con burro e salvia, per assaporarli nella loro "nudità" e percepire in purezza l'equilibrio e la forza dei sapori che racchiudono.


Oppure provateli in questa versione strong, con crema di taleggio e noci, un revival d'autunno, giustificato dal clima non proprio mite di questa Primavera 2021.


La ricetta


Per gli gnocchi:


- Farina di castagne: 250 g

- Farina 00: 165 g

- Acqua: 175 ml


Setacciate la farina di castagne in una ciotola e mescolatela con la farina bianca. Aggiungete l'acqua e mescolate fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Avvolgete nella pellicola e lasciate riposare in frigo per un'oretta. Dopodiché formate un cilindro con l'impasto e tagliatelo per ottenere gli gnocchi, cercando di farli più o meno tutti della stessa misura.

Per ottenere gli gnocchi rigati basterà farli scorrere sopra i rebbi di una forchetta.


Con queste dosi si ottengono circa due porzioni di gnocchi: aumentatele in proporzione se avete più commensali (o uno soltanto, ma famelico).


Per il condimento:


Taleggio. 100 g

- Burro: 1 noce

- Latte: 1/2 bicchiere ca

- Parmigiano grattugiato: 2 cucchiai

- Pepe (o noce moscata)

- noci sgusciate: 50 g


Fate sciogliere il burro a fiamma bassa, quindi unite il latte e il taleggio: lasciate amalgamare e fondere gli ingredienti, Nel frattempo cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata: impiegano pochi minuti e quando vengono a galla sono cotti. Scolate gli gnocchi e mantecateli, unendo alla crema di taleggio il parmigiano grattugiato e le noci tritate grossolanamente.


Il tocco finale è una spolverata di pepe macinato al momento. Se la gradite, potete aromatizzare la crema di taleggio con un pizzico di noce moscata.


“Buon appetito!”

#gnocchettidifarinadicastagne #taleggio #noci #farinadicastagne #garfagnana #pastafattaincasa

20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
logo_TRY_edited.jpg